Archivi tag: barocco

Roma-Scorcio dal Ponte Sant’Angelo

Roma-Ponte S. Angelo, statua 1 RCRLB.JPG

Ponte Sant’Angelo è uno dei siti più suggestivi e romantici della Città Eterna. Di origine romana e poi più volte restaurato, assunse le forme odierne con l’intervento del Bernini nel 1669. A lungo segnò il passaggio di supplizi ed orrori: oggi vi aleggiano leggende di fantasmi, in particolare quello di Beatrice Cenci che fu decapitata proprio di fronte a Castel Sant’Angelo l’11 settembre 1599. 

Annunci

Villa Catena presso Poli

Villa Catena-Veduta 2 RCRLB

Uno scorcio dell’elegante, cinquecentesca Villa Catena, appena emergente dalla fitta vegetazione che ormai sta ricoprendo il sito. Si tratta di una delle ville abbandonate più misteriose del Lazio, risalente al Seicento e soggetto di alcuni dipinti all’epoca del Grand Tour che la resero celebre fra i vedutisti di tutta Europa. Siamo nell’Agro Polense, un territorio ricco di fascino storico, artistico e paesaggistico a pochi chilometri dalla Capitale.


Palazzo Chigi ad Ariccia

Ariccia-Palazzo Chigi RCRLB

L’elegante Palazzo Chigi ad Ariccia, ricostruito in forme barocche dal genio di Gian Lorenzo Bernini nella seconda metà del XVII secolo. Adibito a museo e visitabile, colpisce la perfezione del suo inserimento paesaggistico, in virtù della presenza di un vastissimo parco già decantato dai viaggiatori del Grand Tour per la ricchezza delle piante e per i numerosi ruderi di varie epoche. Situata nel cuore dei Colli Albani, la cittadina di Ariccia, oggi celebre per le sue “fraschette”, serba anche altri monumenti singolari, come ad esempio il solenne ponte ottocentesco: per saperne di più si consiglia di fare riferimento al nostro libro “Lazio. I luoghi del mistero e dell’insolito”.