Chi siamo…

Siamo Luca Bellincioni e Daniela Cortiglia, due esperti di turismo sostenibile e marketing territoriale, nonché fotoreporter e articolisti per riviste e siti web.

Abbiamo pubblicato due guide sul Lazio che conducono il lettore alla riscoperta delle meraviglie della regione di Roma: borghi e cittadine d’arte, castelli e abbazie, ville e boschi secolari, rovine e siti archeologici, paesaggi fantastici e luoghi insoliti; ma anche leggende, misteri, curiosità naturali e tradizioni millenarie.

Se volete viaggiare alla volta dei luoghi più belli e sconosciuti del Lazio … seguiteci!

Contatti:

Daniela Cortiglia: daniela.cortiglia@hotmail.it

Luca Bellincioni: lucabellincioni@hotmail.it

BIOGRAFIE DEGLI AUTORI

Daniela Cortiglia

Daniela Cortiglia nasce ad Agropoli (SA) l’1 gennaio 1980. Ha collaborato per un breve periodo con «Il Pontino», quindicinale di Aprilia (LT) per il quale ha scritto, tra gli altri, alcuni importanti articoli di denuncia sul grave degrado ambientale della sua città.

Insegnante, fotoamatrice ed escursionista, ha percorso numerosi itinerari in molte delle aree naturalistiche del Lazio, che l’hanno portata a maturare una vasta conoscenza del territorio regionale e delle sue valenze ambientali. Alcune sue foto ambientali-documentarie sono pubblicate su diversi siti web quali i portali dei parchi naturali italiani e dei laghi del Lazio. Ha svolto l’attività di traduttore (italiano/francese) per diversi siti web di promozione turistica locale. E’ socio fondatore dell’Associazione Culturale Onlus «Oreas» e in quest’ambito ha collaborato all’allestimento di una mostra fotografica documentaria sul patrimonio paesaggistico del Lazio (Paesaggi Laziali), svoltasi presso la Biblioteca Comunale di Aprilia nel settembre 2005. Nel medesimo anno, presso l’Università «La Sapienza» di Roma, ha altresì conseguito la laurea in Lettere, con una tesi in Storia delle Istituzioni delle Americhe su H. D. Thoreau e la disobbedienza civile; nell’estate del 2010 ha ottenuto una laurea specialistica con una tesi in Storia del Territorio intitolata Terre di confine: il Cicolano nel Lazio. 1870-1940. Nel 2012 presso le sale del Palazzo Baronale di Calcata (VT) ha collaborato all’organizzazione di un’ulteriore mostra fotografica documentaria intitolata I Castelli perduti del Lazio.

Ha  pubblicato la guide Lazio. I Luoghi del mistero e dell’insolito (2006), e I castelli perduti del Lazio e i loro segreti (2011), edite dalla casa editrice «Eremon» di Aprilia.

Luca Bellincioni

Nato a Roma il 13 ottobre 1977, Luca Bellincioni ha svolto sin da giovanissimo molteplici attività nell’ambito della cultura e dell’arte. Dopo la laurea in Lettere – conseguita col massimo dei voti con una tesi in Storia dell’Europa – ha collaborato con il Dipartimento di Storia moderna e contemporanea della Facoltà di Lettere dell’Università «La Sapienza» di Roma ad un’edizione critica dei maggiori documenti federalisti ed europeisti della Resistenza italiana. Dal 1999 è autore di numerosi articoli e saggi brevi di argomento storico, filosofico, sociologico ed ecologista, pubblicati su periodici, riviste e siti internet a carattere locale e nazionale.

Escursionista e fotoamatore, da anni sensibile alla salvaguardia dell’ambiente e del paesaggio, si è interessato particolarmente alle aree agricole e naturali e ai piccoli centri del Centro Italia, maturando così una vasta conoscenza del territorio e delle sue valenze storiche, culturali, ambientali e paesaggistiche.

Nel 2004 è stato fra i fondatori dell’Associazione Culturale Onlus «Oreas» (finalizzata alla promozione del turismo ambientale ed eco-sostenibile), della quale è vice-presidente e cura gran parte dei progetti, nonché l’archivio fotografico: ricordiamo l’allestimento presso la Biblioteca Comunale di Aprilia nel settembre 2005 di una mostra fotografica documentaria dal titolo Paesaggi Laziali sul patrimonio paesaggistico del Lazio. Collabora inoltre da anni con il sito www.patrimoniosos.it per il quale ha pubblicato numerosi articoli sulla salvaguardia dell’ambiente e del paesaggio, facendo un’opera di informazione e sensibilizzazione contro la speculazione edilizia ed energetica nelle aree agricole e naturali di pregio. E’ autore di diversi progetti di tutela-valorizzazione del territorio come Per un Parco Nazionale dell’Etruria Laziale,Valorizzazione turistica del paesaggio della Tuscia e Idee per un Parco Agricolo e Culturale della SabinaIdee per una progettazione delle energie rinnovabili nella Tuscia compatibile con la salvaguardia del suo patrimonio ambientale e paesaggistico ormai ampiamente utilizzati e/o citati da associazioni e comitati locali durante convegni o all’interno di documenti ufficiali.

Per la casa editrice «Eremon» (www.eremonedizioni.it) ha pubblicato, assieme alla dott. ssa  Daniela Cortiglia, le guide Lazio, i luoghi del mistero e dell’insolito (2006) e I castelli perduti del Lazio e i loro segreti (2011). Nel settembre 2012 ha esposto le sue foto nella mostra I castelli perduti del Lazio presso il Palazzo Anguillara di Calcata (VT).

Attualmente, accanto all’attività di insegnante, collabora come articolista e fotografo con associazioni ambientalistiche, riviste e siti web di vario argomento (dalla ricerca in ambito storico alla promozione turistica e allo studio del territorio). Alcune sue foto sono commercializzate dall’agenzia fotografica «Fotolia» (http://it.fotolia.com) e molti altri suoi scatti sono pubblicati su siti web a diffusione nazionale e internazionale (www.parks.it, www.trekearth.com,www.panoramio.com, www.italiainfoto.com, www.flickr.com), giungendo a creare un archivio fotografico on-line che conta migliaia di immagini. Vive e lavora in un piccolo borgo della Teverina umbro-laziale.

Annunci

14 responses to “Chi siamo…

  • attilio tauro

    Luoghi che normalmente non sono citati nelle guide.Neppure in quella del Touring Club rossa che pure è tra le più complete e dettagliate

  • laura

    credevo di averlo lasciato. vi ringraziavo x il bel lavoro che fate.e chiedevo informazioni di gite e prezzi .buona giornata a tutti

  • Mauro

    Vorrei segnalare un sito sul castello di Sora.
    Grazie

  • Ass. Culturale Ver Sacrum

    Salve,
    siamo una piccola associazione culturale “Versacrum” e ci adoperiamo per far conoscere la Rocca di Re Manfredi ed il Museo Civico di Cittareale (RI).
    Dal 2009 organiziamo un mercatino di natale per portare più visitatori alla nostra Rocca e da due anni organiziamo anche una Notte Bianca allo stesso scopo.
    In estate, nel mese di agosto, tutti noi volontari facciamo un turno per tenere aperto il museo nelle ore pomeridiane e ci impegnamo a far visitare la Rocca.
    Potete aiutarci e segnalare questi due siti nascosti ai vostri utenti?
    Grazie per l’attenzione.
    Ass. Culturale Ver Sacrum
    http://www.versacrum.it

    • illaziodeimisteri

      Intanto grazie per la vs attenzione. Potreste mandarci una foto del castello? A breve dovremmo tornare attivi sul blog e si potrebbe fare un annuncio per la vs manifestazione. A presto, Luca e Daniela

    • illaziodeimisteri

      Innanzitutto grazie di aver seguito il nostro blog, vi invitiamo a spedirci qualche fotografia di modo che, non appena potremo, scriveremo un articolo per descrivere la Rocca. Se poi ci invierete qualche curiosità o leggenda sulla Rocca, della quale è difficile trovare notizia su internet, tanto meglio.
      Arrivederci
      Daniela

  • Alessandra

    Salve, faccio parte di un gruppo di attori/animatori che si occupa di visite guidate animate al Castello Ruspoli di Vignanello (VT). La nostra prerogativa è quella di riportare “in vita” i personaggi che hanno vissuto nel corso dei secoli il castello, mettendo in scena fatti realmente accaduti e ormai dimenticati. Trovate maggiori dettagli sulla nostra pagina fb “Castello Incantato”. Grazie per aver aperto il blog e per l’opportunità che date di valorizzare il nostro territorio!

  • Andrea ribichini

    Ho un progetto che va ad interessare l’etruria meridionale e tutti questi luoghi, vorrei parlarne meglio con voi. a presto

  • Gianguido Torri

    Mi piacerebbe seguirvi nelle avventure dei vostri viaggi. A presto

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: